MSN Home  |  My MSN  |  Hotmail
Sign in to Windows Live ID Web Search:   
go to MSNGroups 
Free Forum Hosting
 
Important Announcement Important Announcement
The MSN Groups service will close in February 2009. You can move your group to Multiply, MSN’s partner for online groups. Learn More
magnolia-bbmagnolia-bb@groups.msn.com 
  
What's New
  
  COMMIATO  
  La nostra insegna by dulcamara  
  LA NOSTRA INSEGNA (by Tony, alias Cagliostro)  
  LA NOSTRA AUTO DI RAPPRESENTANZA  
  REGOLE E TEMI DELLA COM  
  IL NOSTRO MANIFESTO  
  RUBRICHE-ARGOMENTI  
  BACHECHE Multiple -x tutti i Messaggi  
  BALLI E FESTE DANZANTI  
  BALLI E DANZE  
  BENVENUTI WELCOME  
  ATMOSFERE by Sea  
  Ciao (dico a te)  
  COS'E' MAGNOLIA  
  DOVE SIAMO  
  COSA ACCADE IN CITTA' E DINTORNI  
  News eventi cult  
  INCONTRI  
  Incontri-Raduni  
  LA CACCIA DELLE SIGNORIE-Iniziativa speciale  
  GLI AMICI LONTANI  
  SonoPassatiDaQui  
  ARTE CULINARIA -BOTANICA-RICETTE  
  RicetteCuriosità  
  Pictures  
  IL SALOTTINO GIALLO  
  ............  
  IRREALE REALE SURREALE  
  DiceDisegnaL'Ing  
  PcWeb e dintorni  
  La tua pagina Web  
  PENSIERI D'AUTORE  
  SuggestioniCitaz  
  RIDIAMO INSIEME  
  Massì! ridiamo  
  ATTUALITA' 1  
  Curiosità  
  Collegamenti  
  LINK DEI NS AMICI + GEMELLAGGI  
  LA NONNA FACEVA COSI'  
  Rimedi spiccioli  
  TRAME DELLA MEMORIA  
  RestiRecuperi  
  IL "NOSTRO" ITALIANO  
  Errori e dubbi  
  I PENSIERI DEGLI AMICI (poesie ed altro)  
  Poesie nostre  
  GIOCHIAMO CON LE PAROLE Indovinelli ecc  
  Indovinelli ecc  
  STAMPA QUOTIDIANA E NON SOLO  
  Notiziando  
  MTEOSAT E METEO IN ROMAGNA  
  CHE TEMPO FA IN ROMAGNA  
  Link ARPA EMR PREVISIONI  
  LA Ns.PROVINCIA  
  Programma delle Giornate Pio Manzù  
  ULTIMOMETRO' RACCONTI E STORIE/Selezione  
  Storie by Ultimo  
  FEMMINILE  
  ladonnanelmondo  
  Digi Clik Album  
  ARTICOLI -Cronaca e racconti  
  Gli Scritti di VAGABONDO  
  Vagabondo scrive  
  COMinProgress  
  LavagnaDellaCom  
  LA CUCINA DEI PENSIERI-Menù à la carte di "LVdO"  
  LVdO MAGAZINE  
  FINESTRA SUL MONDORischiDiViaggio  
  RischiDiViaggio  
  PAGINAdellaScienza  
  AngoloScienza  
  SCIENZA IN PILLOLE  
  Ns.interventi  
  COME FESTEGGI IL NATALE?  
  LeFesteNatalizie  
  SCRITTI x VILLA VIVA  
  scritti da noi  
  PAGINA DI DOMENICO NASO  
  poesie haiku  
  Mi domando  
  IL NOSTRO ZODIACO  
  I numeri dello zodiaco  
  geometria e Zodiaco  
  Una costellazione di troppo?  
  il cammino del sole  
  Sole Luna Terra Vento  
  DALL'ASTROMANTICA ALL'ASTROLOGIA  
  c.p. atmosfere  
  
  
  Tools  
 
Notiziando : tassa di soggiorno balzello turistico
Choose another message board
 
     
Reply
(3 recommendations so far) Message 1 of 2 in Discussion 
From: MSN NicknameLa_voce_delle_onde  (Original Message)Sent: 10/29/2006 7:49 AM
C'è un dibattito in corso ispirato da alcuni punti della nuova Legge Finanziaria:
a noi interessa l'effetto dell'eventuale introduzione (o meglio, reintroduzione) di quel balzello chiamato
tassa turistica detta anche, non so perché, "tassa di scopo"che i comuni dovrebbero applicare nel 2007
(fino a 5 euro pro-capite pro-die!)
un modo per rimpinguare, pensano i fautori, le casse comunali delle località turistiche; un modo per gravare i badget spesso risicati dei turisti italiani che negli ultimi tempi hanno mostrato di preferire spiagge e località low cost, cioè luoghi di villeggiatura di altri paesi e continenti che per una serie di ragioni - che non vale la pena qui elencare - riescono a praticare prezzi assai concorrenziali (Sharm.el Sheik, docet)
Il nostro modesto osservatorio ci fa temere che questa tassa sia un bel deterrente per coloro che vogliono visitare la nostra bella Italia, italiani compresi, giacché si tratta di un costo aggiuntivo da caricare
sul normale prezzo del soggiorno presso le strutture di accoglienza italiane (gli albergatori romagnoli  e non solo ed i gestori di realtà anche piccole come un B&B,
cercano di fare pacchetti scontati per rendere appetibile la loro offerta e poi il Comune di riferimento chiederà un sovrapprezzo giornaliero!!!) 
Non è fuori luogo temere che ciò indurrà molti nostri concittadini - che fino a ieri coglievano l'occasione di un qualche weekend e di qualche "ponte" per venire a trascorrerlo nella nostra zona, a restarsene a casa e concentrare gli sforzi economici per l'unica vacanza annuale da consumarsi chissà dove, molto probabilmente su altri lidi. 
Si è anche accennato alla necessità di destagionalizzare le vacanze (cioè a dire: concedere le ferie ai lavoratori in periodi dell'anno scaglionati)
Ci pare un'idea concepita da chi forse vive ed ha presente ben altre realtà rispetto alla nostra, come ad esempio le città d'arte e la stessa Caput Mundi (leggi, Roma); c'è il forte dubbio che possa applicarsi con successo su qualsiasi Riviera balneare e zone limitrofe: chi dalle città del Nord vuole scaldare le ossa al sole non può mica venire sulle nostre spiagge  in inverno, ancorché mite, per approfittare di visitare il Duomo di Rimini, o uno dei tanti castelli malatestiani disseminati sul territorio!
Nemmeno per degustare le nostre meravigliose pietanze, giacché il viaggio da e per, benzina, autostrada e quant'altro compreso, sono sempre meno ammortizzabili nei piccoli budget familiari per l'uscita extra fuori porta. A meno che non si sia pensato di favorire qualche luogo in particolare, da promuovere appena possibile, su cui qualcuno sta investendo capitali, in particolare le risorse europee di progetti obiettivo. Per adesso non ci resta che ricordare il vecchio adagio: "al bel veder ci manca poco"
 La_voce_delle_onde


First  Previous  2 of 2  Next  Last 
Reply
(2 recommendations so far) Message 2 of 2 in Discussion 
From: MSN NicknameLa_voce_delle_ondeSent: 11/17/2006 9:43 AM
...e alla fine hanno deciso di non istituire (nell'imminente legge finanziaria)
la "tassa di soggiorno" che, già abolita vent'anni fa,
era stato paventano venisse reintrodotta.
chissà, magari l'avevano solo annunciato "per vedere l'effetto che fa" sull'opinione pubblica e sugli operatori: se la maggioranza tace, la mettiamo, se in troppi si solleveranno, penseremo a qualche altra soluzione.
Intanto, retrocedendo, diamo segno di essere ragionevoli, sempre vicino ai problemi della gente 
Già, perché non è che non ci tasseranno ulteriormente, solo dovranno studiare un modo più raffinato per farci ingoiare la pillola.
Anche in questo caso, "al ben veder ci manca poco"
e: "chi vivrà vedrà"
La_voce_delle_onde